Crisi -Anti -Mira

Gamma di scienze negative sociali,

menti arretrate ritenute speciali!

Navicella umana piena di peccati,

osservata soltanto dai Santi immacolati!

Orsù, qualcuno offrirà un aiuto!

L’economia è la magia del dovuto!

Sé un giorno diminuisce il guadagno,

c’è sempre una svolta per il tuo segno.

Giallo, verde, bianco tutto l’anno!

Mirate gente, capita a tutti un panno,

per pulire qualsiasi sbaglio,

è naturale avere un abbaglio!

La pazzia di un flusso di cassa,

diventerà uguale alla sua promessa!

Pensare per avanzare diventa il tuo ottimo,

ma la crisi è la prova di umiltà in un’ attimo!

J.

soldi

Advertisements

Nevica, Nevica!

Oh, Cielo!

Ecco, il tuo manto ricamo,

divina bianca verità,

che tocca la terra!

Ma, per carità!

Oh, Sole 🌞!

Ecco, il tuo raggio Amico!

Divino aiuto,

che lascia la bianca neve ❄️,

tristemente lieve!

Nevica, Nevica, Nevica!

Ecco, l’inverno vuole imbiancare!

Lasciati andare 😊!

Joesephin

Comments

The destiny of man is in his character. Then, in a headcase pride is the wheel and who lives in whims is always off the hook. Who at Court is intended if it doesn’t die Holy becomes desperate. Transparent soul is always innocent. The camel is funny and ugly but it takes you everywhere. Today man has all the tools and opportunities to meet, communicate and live the Love with love. But the world is still sick. The strongest is “those who love is of God and knows God” (Saint John the Apostle).

Joesephin

IL RICORDO?

Essere profondo,

apprezza il tuo mondo,

i ricordi, ricordano,

un viaggio passato mondano.

Essere superficiale,

abbraccia il tuo maestrale,

rievoca note amiche,

un viaggio di rondini antiche.

La voce è il silenzio,

Santo vizio,

che prega un invito,

al ricordo impazzito.

J.

STUBBON WOMEN

Article posted by “modern woman” Italian magazine wants to communicate, that even the State choose the easy way out “irregular” work, but despite all the protagonists continue to hope!

Me, my colleague, and the protagonist of the item pictures and all trainees continue to accept irregular work that the Italian public administration offers, because we want to achieve better results which satisfy the efficacy parameters, efficiency and economy that will distinguish the Italy from other European countries. Specifying that the internship that is undeclared work has been renewed for more than seven years.

The Brain

PITTORE P.A.RENOIR LA COLAZIONE DEI CANOTTIERI 1880.1882

Sorpresa o eredità genitale

l’input più ospitale,

Socio e amico del cuore,

seleziona l’amicizia migliore!

L’output un bene invisibile,

idea immagine un pò possibile!

Libro consolatore universale,

di tutti i vizi in generale!

Raccoglie tutti i pregi, difetti

e calcoli sbagliati oramai fatti!

Ogni azione è tangibile,

the brain” mistero imprevedibile!

Il piaciuto è stato visto,

migliorando l’esito, il numeratore misto!

La verità sua complice ti aiuta,

ma, la tua forte volontà il destino muta!

L’umanità 

L’umanità deve far fronte al l’imperativo di conciliare l’economia con l’ecologia. I mezzi vanno dai cambiamenti volontari di stile di vita cioè cambiare radicalmente comportamenti produttivi, economici e personali. Non bisogna nemmeno sottovalutare le possibilità offerte dalla stessa innovazione tecnologica: le economie avanzate si vanno “dematerializzando”, nel senso che ogni unità di prodotto viene ottenuta con una quantità sempre minore di materiali e con consumi contenuti di energia: basti pensare alla sostituzione dei cavi di rame con le fibre ottiche, alle lattine di birra sempre più sottili e anche alla capacità acquisita, in questi anni, dalle aziende migliori di produrre generando meno rifiuti industriali. Le tecnologie innovative non sono miracolose, ma riescono spesso a conciliare economicità e rispetto dell’ambiente. Ormai tutti dobbiamo convincerci che l’epoca dello sfruttamento illimitato delle risorse naturali è finita per sempre e che il miglior investimento è quello della difesa dell’ambiente. Infatti la salvaguardia degli equilibri ambientali è la condizione indispensabile, non solo del l’ulteriore sviluppo delle forze produttive, ma anche e soprattutto della stessa sopravvivenza dell’umanità.